top cartella utente web

Cartella Utente Web

Funzionalità

Le funzionalità del software possono essere attivate a seconda delle esigenze concordate  con la direzione sanitaria, attraverso dei permessi/privilegi rilasciati a seconda delle funzioni svolte nella struttura: amministrativi* e/o operatori assistenziali.

1. FUNZIONALITA' BASE DI CARTELLA UTENTE WEB

1. FUNZIONALITA' BASE DI CARTELLA UTENTE WEB

  • Anagrafica dell'ospite: contiene i dati anagrafici e sanitari dell'ospite.
  • Agenda: contiene tutte le attività che l'operatore sanitario deve svolgere  nonché eventuali scadenze relative al PAI;
  • Monitor:  contiene eventi significativi dell'ospite avvenuti in un certo periodo e consultabili dagli operatori socio-sanitari.
  • Diari: consultazione, con possibilità di filtro, delle consegne relative agli operatori della struttura.
  • Segnalazioni o warning: creazione avvisi e consultazione delle segnalazioni relative ad un ospite o al centro di attività, con possibilità di profili accessi personalizzati.
  • Analisi dati: aggregazione dei dati in base alle necessità di utilizzo e analisi di indicatori per es: cadute, bagni, lesioni, mobilizzazioni, visite ed esami, ecc.

2. GESTIONE AUSILI E PROTEZIONI

2. GESTIONE AUSILI E PROTEZIONI

Consente la gestione degli ausili/protezioni:dal loro ingresso in struttura alle loro assegnazioni e relative manutenzione periodiche. Le sue caratteristiche si suddividono in:
1. Gestione dell’anagrafica degli Ausili o Protezioni composta da:
  1. N° Inventario;
  2. Tipologia Ausilio;
  3. Proprietà dell’Ausilio/Protezione (ASL, Ospite, Fornitore Esterno)
  4. Lista degli accessori;

2. Gestione dell’assegnazione all’ospite con “PRESCRIZIONE AUSILI/PROTEZIONI”  del FSS:

  1. Data di assegnazione;
  2. Data di revoca;
  3. Tipologia dell’ausilio disponibile in quel momento;
  4. Motivo dell’assegnazione;
  5. Note aggiuntive sull’Assegnazione;

3. Gestione delle relative stampe di controllo come:

  1. Stampa delle anagrafiche di tutti gli ausili o protezioni;
  2. Stampa delle anagrafiche degli ausili o protezioni disponibili in struttura in un determinato periodo, con relativo assegnatario;
  3. Stampa dello SCADENZIARIO di manutenzione per ciascun ausilio o protezione presente in struttura;

3. FASCICOLO SOCIO-SANITARIO di CARTELLA UTENTE WEB

3. FASCICOLO SOCIO-SANITARIO di CARTELLA UTENTE WEB

1. Area Assistenziale:
  1. Pianificazioni: Bagni - Presidi assorbenti - Mobilizzazioni;
  2. Bilancio idrico (Idratazione/diuresi);
  3. Diario alimentare;
  4. Monitoraggio evacuazioni (Alvo);
  5. Scheda accoglienza Socio-assistenziale;
  6. Fascicolo Sociale;
  7. Diario OSS
2. Area Fisioterapica (FKT):
  1. Pianificazioni: Attività FKT - Prescrizione ausili;
  2. Valutazione Fisiatrica;
  3. Diario FKT;

3. Area Infermieristica:

  1. Intolleranze , allergie, reazioni avverse;
  2. Lesione cutanee;
  3. Medicazioni;
  4. Parametri vitali;
  5. Rilevazioni cadute;
  6. Rilevazione glicemica;
  7. Diario infermieristico;

4. Area Medica:

  1. Accertamenti diagnostici;
  2. Esame obiettivo;
  3. Esami ematochimici;
  4. Prescrizione protezioni;
  5. Prescrizione Terapie;
  6. Prescrizione visite mediche;
  7. Sintesi diagnostica (Patologie di rilievo);
  8. Diario Medico;


5. Area Sociale:

  1. Pianificazione attività;
  2. Vita dopo l’ingresso in struttura;
  3. Vita prima dell’ingresso in struttura;
  4. Scheda animazione;
  5. Diario Sociale;


6. Area Psicologica:

  1. Esame Psico;
  2. Relazione Colloqui;
  3. Diario Psicologico;

7. Area Logopedica:

  1. Prescrizione protesi acustiche;
  2. Prescrizione Logopedica;
  3. Logopedia attività individuali;
  4. Logopedia attività di gruppo;
  5. Valutazione Logopedia;
  6. Diario Logopedico;

8. Consuntivazione Attività e relativa Reportistica per ogni Area prima descritta:

  1. Registrazione delle attività di reparto per tipologia di scheda e per turno ;
  2. Visualizzazione dei dati consuntivati (come le pianificazioni ordinarie o le attività di monitoraggio) attraverso una Report stampabile e configurabile in tre  dimensioni a seconda del giorno, del mese, dell’ospite consentendo all’equipe un esame approfondito delle attività effettuate;
  3. Visualizzazione e stampa di Report di verifica dei diari (o consegne);

4. GESTIONE DEL CICLO DEL FARMACO

4. GESTIONE DEL CICLO DEL FARMACO

Consente la gestione del farmaco attraverso il ciclo complesso che inizia con la  compilazione della “Prescrizione della terapia” nell’”AREA MEDICA” compilata dal medico. Prosegue con la somministrazione e la relativa consuntivazione e si conclude con l’eventuale fabbisogno farmaci. Di seguito Vi elenchiamo le funzioni base del Processo/Ciclo:
  1. Prescrizione terapie agganciate ad un prontuario farmaceutico nazionale con possibilità di definizione di un sottoprontuario di struttura;
  2. Report di preparazione delle somministrazioni personalizzabili per modalità di preparazione ** (per ospite o per farmaco, con dispenser o preparazione al carrello);
  3. Funzione di Somministrazione delle terapie con consuntivazione della modalità di esecuzione (eseguita, differita o  non eseguita per diversi motivi predefinibili);
  4. Report di riepilogo per periodo temporale delle pianificazioni e relative consuntivazioni;
  5. Report di fabbisogno dei farmaci per periodo;

(**)  È disponibile il modulo opzionale “Farmago” ovvero la soluzione Softwareuno costituita da un parte Hardware e una  Software integrata in Cartella Utente WEB per aiutare la strutture nella preparazione dei Farmaci a dispenser.

5. GESTIONE QUALITA’

5. GESTIONE QUALITA’

Il sistema di pubblicazione interno a Cartella Utente Web consente di rendere note le procedure e i processi utilizzati all’interno della struttura in modo da guidare le diverse figure professionali secondo un flusso operativo stabilito. Il modulo si distingue in due funzionalità operative:
a. Archivio documentale:
  1. Documentazione relativa al sistema di processo qualità per le strutture accreditate;
  2. Procedure e  protocolli operativi utilizzati all’interno della struttura dalle diverse figure professionali;
  3. Certificazioni sanitarie e relativi prontuari stabiliti dalla direzione sanitaria;
  4. Allegati Tecnici o circolari specifiche su Normative indette dalla Regione;
  5. Organigramma e sistema Sicurezza della struttura;  
b. Configurazione di una nuova documentazione:
  1. Generazione di un documento, attraverso esplosione di finestra Word, della documentazione personalizzata che si vuole  inserire nell’archivio condiviso;
  2. Generazione attraverso percorso  diretto con una cartella di File riservata;
  3. Generazione di un nuovo documento qualità  basata su un file (Pdf, Word,ecc.) già esistente;
  4. Configurazione di accesso che si vuole dare al file;

6. PACCHETTO VMD AGGIUNTIVE

6. PACCHETTO VMD AGGIUNTIVE

N. 20 Schede di Valutazione Multidimendionale (VMD) Accessorie a scelta tra:        
a. AREA COGNITIVA/PSICOLOGICA:
  • M.M.S.E.(Mini Mental State Examination);
  • N.P.I. (Neuro Psychiatric Inventory);
  • S.P.M.S.Q. (Short Portable Mental Status Questionnaire)
  • G.D.S. (Geriatric Depression Screening);
b. AREA FUNZIONALE(Mobilità):
  • Barthel mobilità;
  • Tinetti Equilibrio;
  • Tinetti Andatura;
  • Conley;
  • CAM;

c. AREA FUNZIONALE(Autonomia):

  • Barthel Funzionale;
  • I.A.D.L.
  • I.A.D.L./A.A.D.L.

d. ALTRE SCHEDE accessorie:

  • Nutriction score RAI;
  • Chricton modificata;
  • Cornell Scale;
  • Banss;
  • Sommario VMD;
  • Exton-Smith;
  • Pulses Profile;
  • Scala di Braden;
  • EBS;
  • CMAI;
  • B.I.N.A. Domiciliare;/NURSING HOME;
  • C.I.R.S.;
  • M.N.A. Mini Nutricional Assestman (Globale/Screening);
  • AGED;
  • C.D.R.;
  • F.I.M.;
  • Plymouth Score;
  • Knoll;

7. P.A.I. WEB (o P.E.I. o P.A.P.)

7. P.A.I. WEB (o P.E.I. o P.A.P.)

Il PAI è l’elemento cardine della gestione dell’ospite all’interno di una struttura. Grazie ad esso tutte le attività svolte possono partecipare alla sua realizzazione. Il PAI WEB è stato pensato per rispondere a tutte le esigenze del mercato socio sanitario (anziani disabili, minori, tossicodipendenti, comunità riabilitative) in quanto se da un lato vi sono degli elementi cardine-strutturali, dall’altro permette, con la massima configurabilità ed elasticità, di adattarsi a molteplici casistiche, sia operative sia organizzative.
Le  Entità socio-sanitarie territoriali (Asl, Regione, Comuni) e i parenti,  richiedono alle strutture sempre più informazioni dettagliate inerenti i propri assistiti. Con la gestione del PAI WEB informatizzata si ha la capacità di poter visualizzare ed elaborare  in tempo reale qualsiasi dato richiesto, fornendo un documento di file più o meno sintetico da inviare o stampare. Altro punto di forza, essendo WEB,  è la semplicità e la facilità di condivisione del dato da parte degli organi esterni, attraverso un accesso profilato e sicuro stabilito dalla direzione.

 * Per attivare le funzionalità amministrative è necessario l'installazione di Cartella Utente Base

CARTELLA UTENTE WEB - Funzionalità Per approfondire le funzionalità invitiamo a scaricare la Brochure

SOGESI

Siamo una realtà imprenditoriale che opera con successo nel mercato dell’Information Technology dal 1981. Oggi siamo Partner Microsoft Dynamics Gold Certified e Software Partner TeamSystem.

Abbiamo sviluppato una crescita costante grazie a continui investimenti in know how ed alla serietà ed efficienza con cui affianchiamo la nostra clientela
continua...



csq iqnet microsoft gold certified neg dy group

LE NOSTRE SEDI

  •  Sogesi Headquarters 
    Via Trieste, 14 27029 Vigevano (PV)
  • Tel. 0381 691010 Fax 0381 691020
  •  Sogesi Direzione Commerciale 
    Strada 4 Palazzo Q7 Milanofiori, 20089 Rozzano (MI)
  •  Sogesi Filiale Milano Nord 
    Via 25 Aprile, 43 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
  •  Sogesi Filiale di Torino 
    Corso Palermo, 44 10152 Torino
  •  Sogesi Filiale di Cagliari
    Via dell'Artigianato, 14 09122 Cagliari
  •  Sogesi Filiale di Perugia
    Via Settevalli, 441 06129 Perugia
  •  Sogesi Piemonte Nord - Verbano 
    Viale Marazza, 14 28021 Borgomanero (NO)