La fatturazione elettronica è un grande successo italiano, capace di generare un aumento del gettito dell’Iva pari a 350 milioni di euro al mese, che a fine anno potrebbero diventare 4 miliardi in più nelle casse dello Stato. Un esempio concreto di quanti benefici, anche in termini di risparmio, la trasformazione digitale possa portare al Paese.

ITA.NEXT è un aggregatore che nasce su impulso di TeamSystem e raggruppa alcuni dei principali operatori di mercato e realtà scientifiche nel campo dell’innovazione digitale, tra cui Microsoft, Nexi, McKinsey, Intesa Sanpaolo, Polimi, TIM. “Il tema della digitalizzazione – ha spiegato Federico Leproux, amministratore delegato del gruppo TeamSystem – si confronta costantemente con fenomeni complessi che richiedono un enorme sforzo per adattare le organizzazioni ai rapidi cambiamenti che l’evoluzione della tecnologia innesca. In questo senso, l’intervento pubblico, utilizzando meccanismi incentivanti e premianti, può far superare resistenze e situazioni di debolezza che altrimenti creerebbero uscite dal mercato e in alcuni casi conseguenze negative a livello di sistema”.

Fonte: dnkronos.comLeggete l’articolo completo

Facebook
LinkedIn
Twitter
RSS
X