Il Food & grocery è il settore che più ha beneficiato del boom di vendite online e il trend è iniziato in Lombardia, Veneto e Emilia Romagna, le tre regioni più colpite dal coronavirus. “Abbiamo osservato delle chiare fasi nell’andamento dell’e-commerce in Italia in funzione dei decreti varati”, afferma Pontiggia, direttrice dell’Osservatorio eCommerce B2c del Polimi . “La crescita ha preso il via nella prima area rossa, con incrementi a tripla cifra del valore degli acquisti online e volumi almeno raddoppiati. Il Food & grocery partiva da una penetrazione dell’1,1% a fine 2019. In pratica di ogni 100 euro spesi nel settore alimentare solo 1 passava attraverso l’online. In poche settimane la domanda è schizzata, moltiplicandosi per un fattore di 10 o 20”.
Fonte: Digital4.biz

Per informazione per entrare nel mondo dell’ecommerce contattaci >>

X