spazio azienda

Roaming abolito dal 15 giugno, ma non tutti sono convinti

Roaming abolito dal 15 giugno, ma non tutti sono convinti

L’Unione Europea dirà addio al roaming dal prossimo 15 giugno. Commissione, Parlamento e Consiglio Ue sono giunti a un accordo sulla progressiva riduzione dei prezzi all’ingrosso che gli operatori si applicano tra loro per offrire i servizi di telefonia e connettività all’estero.
La nuova politica sulle tariffe, progressiva, porterà a una riduzione dei prezzi fino al 90 per cento, consentendo così alle telco di offrire servizi di roaming senza applicare costi aggiuntivi.
Ma cosa prevede nello specifico l’accordo siglato a Bruxelles? Dal 15 giugno il prezzo all’ingrosso per i gigabyte di traffico calerà dai 50 euro attuali a 7,7 euro, per scendere ancora dal primo gennaio 2018 (sei euro) fino alla cifra finale di 2,5 euro nel 2022.
Valori che in futuro saranno quindi molto più bassi rispetto alla primissima proposta della Commissione, che aveva ipotizzato un paletto di 8,5 euro per gigabyte. Dal punto di vista delle telefonate, si passerà dagli attuali cinque centesimi al minuto a 3,2. Per gli Sms, infine, gli operatori pagheranno ai competitor un centesimo a invio invece che due.
L’approccio di tagli progressivi adottato da Bruxelles è stato adottato per consentire agli operatori di continuare a investire in infrastruttura (soprattutto nel 5G), senza perdere di colpo una fonte di introiti importante. Le nuove tariffe, ha spiegato il Consiglio, sono state fissate sui valori elencati sopra non solo per consentire alle telco di offrire servizi di roaming senza aumentare i costi rispetto a quelli nazionali, ma anche per garantire loro di recuperare i costi all’ingrosso senza incidere sulle tariffe finali applicate ai clienti.
Non è detto però che quest’ultima ipotesi non si verifichi. Anzi, diversi osservatori sono pronti a scommettere che, una volta abolito il roaming come lo conosciamo oggi, le telco impiegheranno poco tempo per rifarsi sui consumatori rivedendo al rialzo i canoni.

Leggi l'articolo completo >>

SOGESI

Siamo una realtà imprenditoriale che opera con successo nel mercato dell’Information Technology dal 1981. Oggi siamo Partner Microsoft Dynamics Gold Certified e Software Partner TeamSystem.

Abbiamo sviluppato una crescita costante grazie a continui investimenti in know how ed alla serietà ed efficienza con cui affianchiamo la nostra clientela
continua...



csq iqnet microsoft gold certified neg dy group
csq iqnet

LE NOSTRE SEDI

  •  Sogesi Headquarters 
    Via Trieste, 14 27029 Vigevano (PV)
  • Tel. 0381 691010 Fax 0381 691020
  •  Sogesi Direzione Commerciale 
    Strada 4 Palazzo Q7 Milanofiori, 20089 Rozzano (MI)
  •  Sogesi Filiale Milano Nord 
    Via 25 Aprile, 43 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
  •  Sogesi Filiale di Torino
    Corso Orbassano, 336 10137 Torino
  •  Sogesi Filiale di Cagliari
    Via dell'Artigianato, 14 09122 Cagliari
  •  Sogesi Filiale di Perugia
    Via Settevalli, 441 06129 Perugia
  •  Sogesi Filiale di Borgomanero
    Viale Marazza, 14 28021 Borgomanero (NO)
  •  Sogesi Filiale di Firenze
    Via Provinciale Lucchese, 141 50019 Sesto Fiorentino (FI)
  •  Sogesi Filiale di Vicenza
    Via Zamenhof, 817 36100 Vicenza